Sold Out New

Lanterna veneziana in vetro di Murano bianca

60.00 

Lanterna veneziana in vetro di Murano bianca 25 x 20 cm € 60 completa di catena gancio e supporto per soffitto.

COD: lan 40 Categoria: Tag:

La lavorazione della Lanterna veneziana in vetro di Murano bianca dal Medioevo al primo Settecento il cesendello fu il più raffinato sistema di illuminazione nelle abitazioni e nelle chiese: era un contenitore allungato, generalmente pensile, riempito di acqua e di uno strato superiore di olio e dotato di uno stoppino. Una novità importante, risalente al XVIII secolo, è la nascita della ciocca, il lampadario di cristallo a bracci porta candele con elementi in vetro soffiato e decorato da fiori vitrei multicolori e da elementi pendenti: questo lampadario occupa ancora oggi un posto di rilievo nella produzione di Murano.Tutti i nostri pendenti di vetro sono fatti esclusivamente a mano dai migliori maestri vetrai muranesi. Il vetro della Lanterna veneziana in vetro di Murano bianca nasce da un’insieme di silicio e minerali in polvere che mescolati nelle giuste dosi e portati alla temperatura di 1300 gradi centigradi in appositi forni, si liquefano e si amalgamano dando vita al vetro fuso, che, dopo essere stato lavorato, viene lasciato riposare in speciali forni (muffole) dove gradualmente si raffredda. Anche i fusti della Lanterna veneziana in vetro artistico colore blu sono fatti a mano, principalmente sono in ferro battuto lavorato artigianalmente, che viene saldato e piegato in base al modello di lampadario che si deve eseguire. La decorazione della Lanterna veneziana in vetro DI Murano bianca è fatta con il ferro battuto è con foglia d’oro o d’argento che viene pennellata a mano fino alla completa ricopertura della montatura nella Lampada veneziana in vetro artistico color viola.La caratteristica specifica del vetro è il modo con cui solidifica, passa infatti dallo stato liquido del fuso, attraverso aumento di viscosità, alla rigidità del solido che si ottiene ad una temperatura ci 500° C. circa. In questo intervallo di tempo, detto “intervallo termico di lavorabilità”, il maestro potrà dare la forma all’oggetto ottenendo, poi, un prodotto finito che conserverà la rigidezza dei corpi solidi, ma che manterrà la trasparenza dei liquidi. Il vetro viene composto per il 70% circa da sabbia e silice che si trasforma in liquido ad una temperatura di 1700°C.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Lanterna veneziana in vetro di Murano bianca”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.